Insonorizzare: gli errori più comuni da non commettere

InsonorizzareQualche rumore esterno ti dà fastidio? Vorresti realmente (o per necessità) http://silenziocasa.com/perche-noi/ una stanza della tua casa? Fortunatamente per te, l’isolamento acustico richiede un po’ di tempo, ma non è quasi mai un compito complicato.

Tutto quello che devi fare è familiarizzare con alcuni dei materiali di insonorizzazione disponibili sul mercato e creare la tua barriera del suono.

Prima di iniziare, però, è necessario parlare di alcuni errori che riguardano l’isolamento acustico da evitare o, comunque, da prendere in considerazione.

Tienili bene a mente e otterrai un progetto di insonorizzazione acustica di successo.

Ascoltare Consigli obsoleti

Quando parlerai ai tuoi amici e familiari dei tuoi obiettivi di isolamento acustico molto probabilmente in tanti si improvviseranno esperti di insonorizzazione e inizieranno a offrirti tutti i consigli non richiesti immaginabili.

Vi diranno che per insonorizzare si possono usare vecchi materassi con cui riempire le pareti, di dipingere le superfici con colori scuri e potrebbero anche dire di pompare della cellulosa nelle pareti. Non farlo assolutamente. Ti basterà acquistare alcune qualità di materiali fonoassorbenti per fare il lavoro giusto.

Tirare a indovinare sui materiali da utilizzare per insonorizzare

Mai tentare di indovinare quando si tratta di insonorizzare. Assicurati di essere sicuro sull’origine dei tuoi problemi di rumore e assicurati anche di essere certo del tipo di materiale che sarà necessario – che si tratti di vinile, di colla verde Colla o di qualcos’altro.

Leggere sempre le istruzioni e assicurarsi di aver installato correttamente i prodotti utilizzati.

Trarre conclusioni imprecise

Fate molta attenzione su come determinare la fonte dei vostri problemi acistici. Può succedere che non sia necessario insonorizzare in effetti tutta la casa, ma solo una o due stanze.

Se, per esempio, il vostro vicino non si rende conto che suo figlio adolescente ascolta la musica a tutto volume con la finestra della sua camera da letto aperta, proprio di fronte al vostro studio, bussare alla sua porta e fargli presente che c’è un problema può essere tutto l’isolamento acustico che devi fare!

Evita questi errori critici e avrai la garanzia di un progetto per insonorizzare di successo!

Se tutto questo, però, non basterà a risolvere i tuoi problemi, allora l’assunzione di una ditta di insonorizzazione può essere davvero una svolta.

Provare a insonorizzare con le proprie forze il proprio studio o tutta la casa può rivelarsi spreco di denaro e di tempo, se i risultati non saranno quelli sperati.

Un professionista, invece, in pochissimo tempo controllerà tutta la vostra casa e risolverà al 100% i vostri problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *